giovedì 15 ottobre 2009

Respira, Lele...respira!!

Un simpaticissimo Giulio Scarpati alle prese con figli,nipoti in arrivo, età che 'avanza' e....... accanite corteggiatrici: un bel da fare! Occorre ....prendere fiato, Lele!

4 commenti:

Elena ha detto...

Nooo!!! Troppo, troppo forte questa scena!!!Grazie infinite Anna la tua tempestività e tutto il "lavoro" che ci metti!beh...sapete cosa vi dico? Tra ieri oggi, continuo ad incontrare persone che hanno visto la puntata martedì - e sono sempre di più.... - e TUTTi mi parlano di questa scena dicendomi che non riuscivano a smettere di ridere... Una mi ha anche detto: "ho avuto la sensazione che sia a lui che a Margot venisse da ridere sul serio e che si divertissero un mondo".
Sono sempre più convinta che questa sia la serie...COL BOTTO!!!

Lisa ha detto...

Questa serie è bellissima! la trovo molto dinamica e divertente! In verità anche se manca Banfi-ottimo artista, senza dubbio- io mi diverto lo stesso e seguo con piacere e curiosità. Questa scena, poi, è stata davvero esilarante e Giulio Scarpati si conferma un attore di razza, bravo, bella recitazione spontanea e poi è bello e simpatico. 5 stelle!!!!! Aspetto con ansia il martedììììì!!!!!ù
Grazie per questo blog che mi ha fatto scoprire tante cose che non sapevo di Giulio Scarpati. Complimenti.

Claudia ha detto...

Ciao, ripasso da qua dopo tanto tempo: purtroppo la mia connessione non è un granché e questo blog risulta un po' pesante. Comunque sia... vorrei dire la mia su questa serie del Medico. Ovviamente apprezzo il ritorno di Lele, ma si sente molto la mancanza del nonno, le gag fanno ridere ma spesso si cade, a mio parere eh, un po' troppo nel melenso: lacrime, baci, abbracci... mi pare un po' troppo. Favoloso il bambino che fa il figlio piccolo di Lele e spettacolari i duetti di Scarpati (sempre più bravo) con l'amico Dighero. Detto questo, ovviamente faccio il più caro in bocca in lupo a Giulio. :)))

Elena ha detto...

Un ben arrivata a Lisa che non so se sia la Lisa che intendo io...ma va bene lo stesso!Una "evita" in più fa sempre bene!
Non sono completamente d'accordo con Claudia -anche a lei un "bentornata" comunque! - : non mi pare che si cada nel "melenso"..Tutt'altro! Per esempio ho trovato che Sermonti sia molto molto più "vivace" delle serie precedenti; la scelta di Cirilli è azzeccatissima; il ritorno della coppia Lele-Giulio era quello che ci voleva... Non so...ma mi sembra che la presenza a "tratti" di nonno Libero sia stata la scelta migliore per dare una "svolta" e un senso di "novità" a questa storica fiction.
E sono certa che andrà tutto in crescendo!