domenica 3 giugno 2007

COM'E' PICCOLO IL MONDO!!

l'HO SCOPERTO PER CASO, IN UN BLOG....

La persona di cui posto qui il "racconto" mi ha, ovviamente "autorizzato a farlo..
Chissà se Giulio se ne ricorda.. da allora non l'ha più rivisto se non in veste di attore,in tv, al cinema...LEGGETE:

"Quando ha fatto battere il mio cuore aveva più o meno questo aspetto"














"Ditemi se non era già carino, per forza non me lo sono più scordata.
Quando io l'ho conosciuto, non era nessuno,era solo un gran bel bambino e per molti anni, quando nessuno lo conosceva, io pensavo a lui.
Lui è nato a Roma, io in provincia di Salerno, le nostre strade si sono incrociate per via di una casa al mare.La sua casa che era nel paese dei miei nonni;

credo abbia ancora una casa lì, anche se mi hanno detto che non è più quella di allora; per motivi di privacy non dico il nome del paese, ma è carino, un piccolissimo paese della costiera cilentana.
Non so bene come le nostre famiglie siano venute in contatto, le cose che so me le ha raccontate mia nonna Irene.
Credo che mio nonno si occupasse del giardino della sua casa e che mia nonna li aiutasse in qualche modo, forse nelle pulizie, ma non sono sicura.


Fatto sta che quando mia zia si sposò, fece una piccola festicciola sulla terrazza di casa Scarpati.
Io mi ricordo di quel giorno, ricordo me, piccina sull'altalena e Giulio che mi spingeva e mi portava i dolcetti.

Ricordo che ,come si fa coi bambini piccoli, qualcuno dei grandi ci invitò a baciarci e lui mi baciò.Naturalmente un bacino sulle guance, ma è qualcosa che non ho mai dimenticato.

Rivedo ancora il mare,si vedeva benissimo dalla terrazza e ogni volta che l'altalena andava su, vedevo il mare di sotto e le alghe."
nausicaj

......mio commento:Giulio Scarpati era garbato, gentile e rispettoso verso le donne fin dalla tenera età!

4 commenti:

nunzia ha detto...

E non ho raccontato di come da adolescente, quando tornavo in quel paesino, soprattutto per la gita fuori porta della pasquetta, speravo magari di incontrarlo per dare un volto al ragazzo che mi ero immaginata.
Mia nonna mi raccontava che lui era biondo e con gli occhi azzurri,bè, per una ragazzina di 10-12 anni, il classico principe azzurro.

In effetti mi ero in qualche modo legata a questo "personaggio" per l'idea che mi ero fatta di lui attraverso le parole della nonna, che non so perchè fino a quando ha avuto la lucidità, ha parlato sempre in modo speciale sia di lui che della sua famiglia, della sua mamma e del suo papà.
Evidentemente deve essere una famiglia molto gentile, per rimanere così profondamente nell'animo di qualcuno.
E di lui mia nonna aveva una foto in cui era vestito di carnevale, era un capo indiano ^__^

Sempre attraverso mia nonna ho saputo che avrebbe intrapreso la carriera di attore.
IL primo film che mia nonna disse che avrebbe girato sarebbe stato un film su S. Francesco, almeno così mi pare di ricordare, non so se sbaglio e non so se qual film fu mai fatto.
E io speravo che davvero diventasse attore, avrei potuto dare un volto ad un immagine evanescente.

Il primo film in cui l'ho visto è stato intorno agli anni 80 almeno credo, ricordo che ero già sposata e le mie cugine mi dissero che sarebbe andato in tv un episodio di una miniserie (credo, scusate ma ne è passato di tempo e non ricordo benissimo)girata in un aeroporto, lui fece una piccola parte, e io non me la persi, finalmente aveva un volto!!!!!

E forse contunuo a seguirlo con attenzione perchè, per un attimo, le nostre vite si sono incrociate ^__^

Nunzia

Elena ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Elena ha detto...

..Tutto vero (per quanto riguarda gli inizi della sua carriera)... Io ho avuto la fortuna di conoscerlo "da grande" e posso dire che il passare del tempo, le ingiustizie, "il mondo", non lo hanno cambiato ...La sua Amicizia, invece, ha cambiato me (in meglio, naturalmente) proprio quando pensavo che niente mi avrebbe scosso dall' immobilità in cui ero piombata ... Credetemi: l'Amicizia di una persona tanto "speciale" è la ricchezza più grande che si possa avere ....

Claudia ha detto...

Ciao, purtroppo non so dirti come fare per far sì che il tuo blog abbia rilevanza sui motori di ricerca. :-( L'unica cosa che posso dirti è di contare sul buon vecchio passaparola, in quello ti posso dare anch'io una mano, linkandoti e segnalandoti sul mio blog! Baci. Claudia.