martedì 1 marzo 2011

Il blog dà l'ultimo saluto a Carlo Bixio, produttore di "Un medico in famiglia"


Il blog partecipa all'inaspettata scomparsa del noto produttore Carlo Bixio, 'inventore'di generi televisivi, dai varietà alle fiction. [...]
Nel corso degli anni esporta e produce format italiani all'estero. Dalla esperienza spagnola nasce l'esigenza di diversificare la produzione: inizia così l'era della fiction. Nel 1997 produce Un medico in famiglia, serie tv entrata di diritto nella storia della televisione italiana. Tra le produzioni realizzate in oltre un decennio da Carlo Bixio per Publispei si annoverano titoli di successo come Lo zio d'America, Un posto tranquillo, Il padre delle spose, Attenti a quei tre, Raccontami una storia, I Cesaroni e i recentissimi Sissi e Tutti pazzi per amore.

http://realityshow.blogosfere.it/2011/03/e-morto-carlo-bixio-ha-creato-un-medico-in-famiglia-i-cesaroni-e-tutti-pazzi-per-amore-ha-lanciato-l.html

8 commenti:

elena ha detto...

Un saluto affettuoso a colui che per noi è stato soprattutto il "papà" di quel "Medico" che ci ha portati qui in questo spazio che, come una "piccola famiglia", si unisce nei momenti di gioia ma, soprattutto in quelli tristi.
E un abbraccio a Giulio e a tutti i suoi colleghi che oggi saranno molto tristi e, da domani, si sentiranno un po' più soli...
Noi vogliamo far sentir loro tutto il nostro affetto e la nostra vicinanza.

dalila ha detto...

Una notizie molto triste e insaspettata per tutti il nostro pensiero và a colui che è stato il papà di " un medico in famiglia" e di tante altre fiction o manifestazioni artistiche sempre di grande qualità...per tutti coloro che lo piangono e anche per Giulio e tutti i suoi colleghi è un giorno triste sentiranno un vuoto che non si può colmare.


a tutti loro và un abbraccio con tutto il nostro affetto

Naty ha detto...

Anch'io sono molto rattristata dalla notizia e come sempre non riesco a trovare parole di fronte a queste disgrazie...
Un abbraccio a Giulio, alla famiglia di Carlo e a tutti i suoi colleghi che oggi saranno molto tristi...

Anonimo ha detto...

Quando arriva la notizia di qualcuno che se ne va si resta sempre spiazzati e mancano sempre le parole,perchè ogni cosa detta,davanti al destino,ci sembra banale.
Sicuramente abbiamo perso un grande produttore,e per noi del blog,colui che ha fatto nascere la nostra amata fiction "un medico in famiglia".
In questo momento così triste un abbraccio grande alla famiglia di Carlo,a Giulio e a tutti gli altri colleghi,che oggi prima di tutto hanno perso un amico.

Michela ha detto...

il commento anonimo è il mio...avrò sbagliato a digitare qualche tasto

giulio ha detto...

Caro Blog ho perso un amico, un produttore entusiasta, pieno di idee, una persona squisita,simpatica, generosa, divertente, geniale, attenta a tutti ..ora mi è difficile dire di più un saluto giulio

eva/Anna ha detto...

ECCO QUI UNA DICHIARAZIONE DI GIULIO ai giornali:«La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Sul set è calato un silenzio irreale, poi la disperazione». A raccontarlo è Giulio Scarpati, il protagonista della fortunata serie di Rai 1. L’attore ha anche aggiunto: «è’ stato un dolore sordo per tutti, dagli attori ai tecnici. Volevamo fermare le riprese, ma in suo onore, in uno scatto di orgoglio, dopo un lungo momento di smarrimento, abbiamo scelto di lavorare». Scarpati, che è anche presidente del sindacato attori, ha voluto comunque sottolineare che tutto il mondo dello spettacolo ha perso un uomo di altissimo livello, appassionato, pieno di energia, ma anche molto generoso con chiunque ha avuto il privilegio di lavorare con lui.

cate ha detto...

Ho sentito,della morte di Carlo Bixio,e mi è dispiaciuto molto.non ti preoccupare Ggiulio,vieni quando vuoi