lunedì 6 luglio 2009

PRESENTATO STASERA AL ROMA FICTION FEST L'8° EPISODIO DI "UN MEDICO IN FAMIGLIA 6"



L'assaggio riservato al pubblico del RomaFictionFest è stato accolto da applausi scroscianti che hanno celebrato un fenomenale cast cresciuto con una serie ormai da dieci anni sulla cresta dell'onda. Bentornata famiglia Martini!
La sesta serie di “Un medico in famiglia” è tutta all’insegna della paternità e del ritorno a casa: torna Lele, (Giulio Scarpati) dopo otto anni di assenza, tornano Guido (Pietro Sermonti) e Maria (Margot Sikabonyi) dopo l’esperienza africana. La casa si ripopola: con Lele ci sono i due gemelli Libero (Gabriele Paolino) ed Elena (Domiziana Giovinazzo) di otto anni, ci sono Ciccio e Annuccia, (i fratelli Micki e Eleonora Cadeddu) ci sono Guido e Maria costretti a vivere ancora a casa Martini perché il loro appartamento è stato dato in affitto, ci sono nonno Libero (Lino Banfi) e nonna Enrica (Milena Vukotic) che, finalmente sollevati dall’onere di doversi occupare da soli della famiglia, fanno avanti e indietro dalla Puglia dove Libero ha ereditato una masseria. Insomma, sotto lo stesso tetto coabitano ormai ben quattro generazioni di Martini con le loro svariate esigenze e problematiche, mentre Lele, Guido e Maria sono dunque tre i medici in famiglia di questa sesta serie............
Ormai medico di fama, Lele, separatosi da Alice, torna dalla Francia coi gemelli. Sarà al centro di una vicenda sentimentale piuttosto complicata e dovrà riconquistare la complicità dei figli, soprattutto di Annuccia e Ciccio. Maria, neuropsichiatra infantile, e Guido hanno una bambina, mentre nella vita di lui piomba dal passato, una persona che gli sconvolgerà la vita. Libero ed Enrica, tra un battibecco e l’altro, partecipano alle vicende familiari, così come la colf Melina e il suo buffo fidanzato Dante. Cettina è stata data per morta, ma sarà vero? ...........
PER SAPERNE DI PIU' SULLE NOVITA' DI QUESTA SERIE, ECCO ALCUNI LINKS

2 commenti:

Elena ha detto...

Beh... che volete che vi dica...? A me, rivedere tutta la famiglia Martini al completo - amici (Dighero) compresi -fa una commozione infinita...L'abbiamo conosciuta così e "ritrovarla" tutta assieme è una cosa stupenda...
Grazie infinite a tutti!

Anonimo ha detto...

Sono davvero felice del ritorno di Lele che sempre seguo, anche in teatro appena so di cose che fa.
Bel blog.e molto aggiornato. Ma il sito ufficiale è fermo? Ormai non trovo più niente di nuovo da tanto tempo.
Un in bocca al lupo per Scarpati e tutto il cast
Ettore