Blog autorizzato dall'artista Giulio Scarpati

Blog autorizzato dall'artista Giulio Scarpati

Il libro scritto da Giulio Scarpati

Il libro scritto da Giulio Scarpati
"Mentre una madre perde inesorabilmente la memoria, il figlio non fa che ricordare, anzi impara a ricordare.." IN TUTTE LE LIBRERIE

mercoledì 17 agosto 2016

Sta arrivando 'Un Medico in famiglia 10'. Articoli e interviste a Giulio Scarpati !

Manca poco...meno di un mese e gli italiani potranno nuovamente 'incollarsi' alla TV per una delle fiction più belle che non vuole abbandonare il suo pubbico.
Il ritorno di Giulio Scarpati, storico Lele Martini, è di certo un motivo in più per seguire e ritrovare anche il 'clima', delle prime, fortunatissime serie.

da SORRISI E CANZONI  di questa settimana:





da 'IL GIORNALE DI BRESCIA'  17 agosto 2016







venerdì 5 agosto 2016

Backstage Un Medico in Famiglia 10: sorprese, avventure e...Giulio Scarpati, ovvio!

Innegabile...vedere i backstages di UN MEDICO IN FAMIGLIA è sempre emozionante e divertente.
Ritorna Giulio Scarpati e la fiction tanto amata dagli italiani  darà vita a nuove avventure .
ASPETTIAMO CON...IMPAZIENZA!


sabato 23 luglio 2016

Qualche news su Giulio Scarpati: in giuria a Ventotene e anticipazioni su 'Medico in famiglia 10'

Tempo di vacanze ma il Blog e la PAGINA BLOG SU FACEBOOK  (cliccare) cerca di fornire sempre news piccole e grandi sull'attività del nostro Giulio.




Intanto , come dal sito del Ventotene Film Festival  22a edizione, dal 25 al 31 luglio  è  confermata la
 presenza di GIULIO SCARPATI  in qualità di Presidente della giuria di studenti del Concorso Internazionale #Open Frontiers Contest# riservato a docufilm legati all’Europa, alla legalità, alla cittadinanza attiva, alla democrazia, alla integrazione razziale.

qui qualche approfondimento sul programma del Festival
http://news.cinecitta.com/IT/it-it/news/53/67385/premio-vento-d-europa-a-silvia-costa.aspx
PAGINA FACEBOOK DEL FESTIVAL :
https://www.facebook.com/Ventotene-Film-Festival-376385105752591/


-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dalla serata di presentazione dei palinsesti Rai UN VIDEO con Giulio Scarpati che ci dà qualche anticipazione sulle vicende di 'Un medico in famiglia 10' :

video


sabato 18 giugno 2016

Giulio Scarpati nel programma 'Community' di Rai Italia


Video della partecipazione di Giulio alla Puntata del programma 'Community' di Rai Italia del 17 Giugno nella quale ricorda alcune tappe della sua lunga carriera teatrale, cinematografica e televisiva



venerdì 17 giugno 2016

Giulio Scarpati per...'tutti i gusti' e per 'tutti i continenti'...

Tanti sono coloro che seguono Scarpati all'estero. Per loro Rai Italia è presente anche all'estero con la trasmissione Community - L'altra Italia che questa settimana vedrà nella giornata di oggi,venerdì 17, alle ore 21,34 anche la presenza di Giulio. Al link tutte le indicazioni per seguirlo nei diversi continenti
http://www.paeseitaliapress.it/news_3177_Rai-Italia-Community-L-Altra-Italia-Le-comunita-italiane-all-estero-e-le-loro-storie.html

(Venerdì 17 Giugno
Ospiti: l’attore Giulio Scarpati; Marina Milone, giornalista e presentatrice di Rai Italia insieme al soprano Elisa Balbo, esperta di Lirica, per parlare delle opere liriche italiane eseguite nei più bei teatri italiani; il professor Andrea Caiti, direttore del Centro “Enrico Piaggio” dell’Università di Pisa, per approfondire il tema delle ricerche scientifiche ed in particolare la robotica sottomarina.)

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
(ttp://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-b50a2425-a2f1-488d-b221-f83a31619372-raigulp.html )cliccando sulla foto si va al video del 14 giugno scorso
Dal rotocalco di Rai Gulp, Gulp Odeon, dedicata a Un Medico in Famiglia, Giulio racco
nta aneddoti e segreti che l'hanno portata ad essere una serie di successo dalla prima  alla decima che andrà in onda il prossimo autunno in cui lui sarà nuovamente 'Lele' per la gioia di molti suoi ammiratori.
A QUESTO LINK IL VIDEO, L'INTERVISTA E ALCUNI MOMENTI DAL SET :
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-b50a2425-a2f1-488d-b221-f83a31619372-raigulp.html

sabato 11 giugno 2016

Contatti, informazioni ed altro nei Social Ufficiali di Giulio Scarpati

Ricordando a tutti i visitatori che esistono in Facebook Pagine che riguardano Giulio Scarpati, gestite da uno Staff ed autorizzate dall'artista, inseriamo qui gli indirizzi: 

PAGINA FACEBOOK collegata a questo Blog
https://www.facebook.com/GiulioScarpatiBlogUfficiale/?fref=nf


























PAGINA della Scuola di recitazione Percorsi d'attore - Giulio Scarpati
https://www.facebook.com/percorsidattore/?fref=ts




PAGINA Facebook Ti ricordi la Casa Rossa? Libro di Giulio Scarpati
https://www.facebook.com/librogiulioscarpati/?fref=ts

e un Gruppo Blog su Facebook
https://www.facebook.com/groups/giulioscarpatiblog/?fref=ts


lunedì 30 maggio 2016

Video della partecipazione di Giulio Scarpati alla 'Giornata del Sollievo 2016'

Giulio Scarpati  ha parlato della sua esperienza personale, ossia la malattia della mamma raccontata nel libro Ti ricordi la casa rossa? (GIULIO SCARPATI: “NON LASCIAMO MAI SOLI I MALATI E LE LORO FAMIGLIE”).


domenica 29 maggio 2016

Giulio Scarpati alla “Giornata Nazionale del Sollievo” al Policlinico Gemelli di Roma





Giulio questa mattina ha partecipato alla “Giornata Nazionale del Sollievo” al Policlinico Gemelli di Roma ed ha ricordato la sua esperienza come “figlio” di una paziente malata di Alzheimer spiegando quanto sia importante che tutto il nucleo familiare “senta” l’attenzione dei dottori, medici, infermieri e struttura sanitaria.
“Questo perché”, ha raccontato Giulio Scarpati a 'Velvet', “io so cosa vuol dire avere una persona cara malata senza possibilità di guarigione. Ti senti impotente nei suoi confronti, non vuoi accettare che prima o poi non ci sarà più e non farà più parte della tua vita. Vorresti che il tempo che le resta fosse pieno di affetto, calore umano da parte di tutti. Sono qui perché questo messaggio arrivi a quante più persone possibile”

 “C’è tutta la frustrazione del capire che sta accadendo qualcosa a tua mamma e non puoi fare niente per evitarlo. Poi arriva il dolore perché ti accorgi dei primi sintomi della malattia. Nel caso di mamma era l’Alzheimer ed è cominciato con lei che non si ricordava come si chiamavano alcuni oggetti. Alla fine, successo l’inevitabile, c’è lo strazio di vedere una persona sul letto, immobile, senza sapere né cosa stia pensando né se abbia bisogno di qualcosa, o se stia cercando di dirti qualcosa”.
Per Scarpati è fondamentale che anche le strutture sanitarie si adoperino perché il malato e sua famiglia non debbano soffrire altro oltre alla malattia. “Soprattutto medici e infermieri è importante che capiscano che il paziente e i suoi familiari sono “appesi” alle loro parole: so che chi lavora in campo sanitario deve necessariamente distaccarsi da certe cose, l’importante è che non si distacchi “troppo” perché il malato lo sente. La partecipazione emotiva è tutto quando capisci che non ti rimane molto altro a cui aggrapparti”.

lunedì 9 maggio 2016

Video e foto con Giulio Scarpati al 34° Valdarno Cinema Fedic

E' sempre e comunque un onore far parte di una Giuria cinematografica, soprattutto quando si tratta di scegliere e premiare l'originalità di opere prime, il talento di nuovi attori, registi, sceneggiatori...

E sappiamo che Giulio Scarpati è molto 'dalla parte dei giovani', da  direttore della Scuola di recitazione PERCORSI D'ATTORE  (cliccare per entrare) è sempre promotore di iniziative ed approfondimenti del 'mestiere d'attore'.

Al Valdarno Festival Fedic ha dunque svolto un compito a lui congeniale. Qui alcune tra le belle foto tratte dalla Pagina  https://www.facebook.com/valdarnocinemafedic/
















QUI IL VIDEO DELL'INTERVISTA:


martedì 3 maggio 2016

Giulio Scarpati giurato al 34° "Valdarno Cinema Fedic" e MASTERCLASS dedicata alla carriera

Il Festival Valdarno Cinema Fedic nasce nel 1983 come competizione riservata ai soci della Fedic – Federazione Italiana dei Cineclub -, una delle nove Associazioni riconosciute dal Dipartimento dello Spettacolo, l’unica che si occupa, oltre che della visione, anche della produzione cinematografica.

Dal 1994 la competizione si è aperta agli Autori Indipendenti, ovvero non associati ai Cineclub Fedic.

Oggi la manifestazione si è arricchita di altre sezioni dedicate a eventi, seminari e convegni sul cinema ed ha sempre maggior rilevanza nel panorama nazionale.







La  giuria che assegnerà i Premi della 34° edizione di Valdarno Cinema Fedic è presieduta dallo sceneggiatore, produttore e regista Marco Martani, dall’attore teatrale e cinematografico Giulio Scarpati e dal giornalista e critico cinematografico Boris Sollazzo.

 Giulio Scarpati sarà il 6 e il 7 maggio a San Giovanni Valdarno al Valdarno Cinema Fedic in qualità di giurato e verrà organizzata anche una Masterclass dove verrà ripercorsa la sua carriera .
il 7 MAGGIO  Dalle ore: 16:30
Masterclass con Boris Sollazzo, giornalista e critico cinematografico

a seguire
Masterclass con Giulio Scarpati, attore teatrale e cinematografico

a seguire

Masterclass con Marco Martani sceneggiatore, produttore e regista

domenica 24 aprile 2016

Consegna del Premio PulciNellaMente a Giulio Scarpati e Valeria Solarino a Caserta

Continua la replica dello spettacolo'Una giornata particolare' con la pomeridiana di oggi alle 18,00 come chiusura della Stagione presso il Teatro Comunale Parravano a Caserta.
Nel frattempo, nel pomeriggio di ieri, Giulio e Valeria hanno ricevutodal direttore della Rassegna, Elpidio Iorio,  il  Premio Pulcinellamente nell'ambito de 'Il Salotto a Teatro' di Beatrice Crisci.
Il Premio PulciNellaMente consiste in un’artistica riproduzione della maschera atellana Maccus, realizzata dallo scultore Roberto Di Carlo. Ai due attori è stata consegnata anche una speciale penna Marlen ideata per l’evento dai fratelli Antonio e Mario Esposito.Infine, un altro prezioso omaggio: una bottiglia di Guappa, l’unico liquore realizzato con latte di bufala campana dall’Antica Distilleria Petrone.

«Conosco bene Caserta, sono stato qui molte volte in teatro». Così Giulio Scarpati ha raccontato  al termine di una piacevole conversazione che ha visto una bella partecipazione di pubblico, diversi anche i ragazzi in platea. «Io ho iniziato a lavorare nel 1981 con il Teatro Stabile dell’Aquila. Il mio primo spettacolo fu “Il candelaio”. In tante stagioni teatrali che ho fatto, spesso sono venuto qui. Caserta è una piazza importante». Ha raccontato l’attore che ha poi sottolineato: «Ogni volta che torno a Caserta torno a vedere la Reggia. Vi faccio sempre una visita o almeno una passeggiatina. È troppo bella. E anche questa volta non mancherà.